Rassegna stampa – Automazione Industriale

Sul numero di Marzo di Automazione Industriale un articolo scritto da Gianluca Di Buò e Michela Longhi suRFID e tracciabilità.

Il principale uso dell’Rfid è quello di identificare e tracciare oggetti in fabbriche, magazzini o catene di approvvigionamento. Per la precisione, nei processi di produzione, la tecnologia Rfid consente di apportare migliorie, ottimizzare le attività collegate, eliminando gli errori umani, verificando la corretta composizione dei pezzi assemblati sulla base di una packing list, controllando i tempi e i metodi di lavorazione, la sicurezza dei lavoratori e il monitoraggio continuo degli stati di avanzamento di ogni singolo pezzo.

Se volete saperne di più leggete tutto l’articolo in pdf qui: AUTOMAZIONE INDUSTRIALE